MAISON SIGNORE

Blog

lunedì 21 marzo 2016

Scopri come Scegliere la Scollatura dell’Abito da Sposa

 

Scollatura senza spalline, a cuore, stondata all’americana o a V? Come scegliere la scollatura in base al tuo fisico? Scopri di più!

Come scegliere la scollatura dell’abito da sposa in base al proprio fisico? Per scoprire lo scollo che più si addice alle tue caratteristiche, analizziamo nei dettagli le varie tipologie di scollatura dandoti qualche prezioso consigli a riguardo. Senza spalline, a cuore, stondata, all’americana o scollo a V: scopriamo quale fa al caso tuo!

La scollatura del tuo abito da sposa: Ecco quale scegliere!

Scollatura senza spalline

L’abito da sposa senza spalline è un vero e proprio evergreen: in questo modello classico il corpetto si ferma sopra il seno formando solitamente una linea orizzontale o un piccolo arco.

A chi sta bene: questo modello si addice più o meno a tutti i tipi di fisicità, ma favorisce soprattutto chi ha braccia sottili e spalle toniche, poiché il taglio orizzontale valorizza notevolmente questa parte del corpo.

Scollatura a cuore

In questo caso la scollatura dell’abito anziché formare una linea orizzontale, disegna due semicerchi che disegnano un ‘romantico’ cuore sulla parte superiore.

A chi sta bene: alle spose prosperose. Alle donne più ‘dotate’ che vogliono sentirsi sostenute e al riparo, e non al punto di esplodere!

Scollo a V

Questo tipo di scollo viene generalmente proposto negli abiti fasciati, in quelli, cioè, dove la linea del vestito scende dalle spalle per poi fare tutt’uno all’altezza del seno.

A chi sta bene: a tutte, ma un punto a favore ce l’hanno coloro che posseggono non più di una seconda taglia di seno. Questo perché altrimenti, dalla terza misura in poi, l’officiante rischierebbe di venir meno alla vostra visione!

Scollatura Stondata

Linea morbida, che può essere più o meno profonda proprio come lo scollo a V, decisamente elegante.

A chi sta bene: la linea classica si addice assolutamente a tutti i tipi di fisici e soprattutto a tutte le taglie di seno. Valorizza infatti le meno dotate, e fascia il seno più abbondante.

Scollatura all’americana

Taglio particolare con le spalline che si legano dietro alla nuca, questo tipo di modello caratterizzato sia da scollatura tonda o a V, conferisce un tocco originale all’abito da sposa.

A chi sta bene: la donna a cui più si addice,  possiede un rapporto equilibrato tra collo e spalle, perché è proprio questa parte ad essere enfatizzata da questo tipo di scollatura.

Leggi anche: Quale abito da sposa scegliere in base al fisico?

Vuoi visitare uno dei nostri atelier? Clicca il link: Visita le nostre sedi

arrow_backward TORNA INDIETRO