MAISON SIGNORE

Blog

giovedì 15 dicembre 2016

SignoretoUSA: finalmente mi vedranno tutti!

 

Finalmente il mio viaggio giunge a destinazione: le nozze della mia sposa

Il grande giorno è arrivato. Lei è già sveglia da un po’. Chissà se è riuscita a chiudere occhio. In fondo, questa è stata la sua ultima notte da fidanzata… Mi ha messo in bella mostra appendendomi su un’anta dell’armadio della sua stanza, così che non appena ha aperto gli occhi sono stato la prima cosa che ha visto. È inutile raccontarvi il sorriso che aveva impresso sul viso: era semplicemente illuminata dalla felicità!

La sveglia è suonata molto presto, una colazione dolce a base di cappuccino, muffin, pancake e tante coccole di mamma e papà. Ben presto sono arrivate le damigelle: di colpo la casa si è riempita di chiacchiere, sorrisi e divertimento. Io, lo ammetto, ero un po’ in imbarazzo: non capita tutti i giorni di trovarsi in mezzo a così tante ragazze, bellissime e tutte in adorazione per… me! Ognuna di loro mi ha riempita di complimenti, chi era estasiata dal pizzo sul retro, chi dal tocco romantico dello scollo. Io, non vedevo l’ora di essere indossato, in fondo è un po’ anche la mia giornata.

The big day has come. She has already been awake for a while. I wonder if she could sleep. After all, this was her last night as a fiancée … she has put me on display by hanging me on the cabinet door of her room, so that as soon as she opened her eyes I was the first thing she saw. It is needless to tell you about the smile that she had impressed on her face: she was simply lit up by happiness!

The alarm went off very soon, a sweet breakfast based on cappuccino, muffins, pancakes and the cuddles of mum and dad. Soon enough the bridesmaids have come: suddenly the house has been filled with chatter, laughter and fun. I admit, I was a little embarrassed: it is not every day that you are surrounded by so many girls, beautiful and all in adoration for … me! Each of them complimented me, someone was entranced by the lace on the back, someone by the romantic touch of the neckline. I could not wait to be worn, after all it is a bit even my day.

Le ragazze mi hanno afferrato con molta delicatezza, non appena mi hanno avuto fra le mani si sono soffermate a lungo ad osservare ogni mio dettaglio e particolare: lo scollo a cuore, il pizzo sulla schiena, i bottoncini in seta tutti in fila e c’è persino chi ha voluto contarli uno per uno, più di trenta! Tutte si sono date da fare per aiutare la mia sposa ad essere perfetta. Il make-up artist e l’hair stylist hanno pensato al suo viso e ai suoi capelli lunghi e dorati: un look naturale e luminoso, lei è così bella che non ha bisogno di orpelli o sovrastrutture. Con molta delicatezza, le damigelle hanno cominciato a vestirla: hanno richiuso ogni bottoncino molto lentamente fino al tocco finale, il velo. Lo ha scelto semplice ma di grande effetto. Finalmente tutto è esattamente come deve essere.

The girls grabbed me very gently, as soon as they held me in their hands they paused for a long time to watch my every detail and particulars: the sweetheart neckline, the lace on the back, the silk buttons all in a row, and there were even those who wanted to count them one by one, more than thirty! All of them sought to help my bride to be perfect. The make-up artist and the hair stylist took care of her face and her long and gilded hair: a natural and bright look, she is so beautiful that she does not need frills or trappings. Very gently, the bridesmaids have begun to attire her: they have closed every little button very slowly until the final touch, the veil. She chose a simple but effective one. Finally everything is exactly as it should be.

Ci voltiamo a guardare un’ultima volta la cameretta in cui lei è cresciuta, in cui si sono avvicendati la sua infanzia e la sua adolescenza…quanti ricordi! L’emozione viene tradita da una lacrima, ma io sono lì per accompagnarla in tutte le emozioni di questo grande giorno e devo di essere all’altezza del mio compito. Arrivati in chiesa, iniziamo a camminare fiero verso l’altare. Mentre lei avanzava, io avevo già fatto colpo: il suo futuro marito mi guardava, ci guardava, visibilmente commosso e ammutolito. Tutta la cerimonia è stata intensa ed emozionante, i festeggiamenti sono stati organizzati secondo il tipico american wedding: l’atmosfera era boho-chic, cosi come tutti gli allestimenti… fantastici!

We turn to look one last time at the little room in which she grew up, where her childhood and adolescence took turns … how many memories! The emotion is betrayed by a tear, but I am there to accompany her through all the emotions of this great day and I have to live up to my task.

As we arrive at the church, we begin to walk proudly down the aisle. While she was advancing, I had already made a splash: her husband-to-be looked at me, looked at us, visibly moved and speechless. The whole ceremony was intense and touching, the festivities were organised according to the typical American wedding: the atmosphere was boho-chic, as well as all the preparations … fantastic!

La mia sposa ha scelto il brown per vestire le sue damigelle, abiti lunghi molto semplici con uno scollo a cuore drappeggiato: uno scenario molto naturale e delicato. Tutte avevano un bouquet uguale alla sposa che, ovviamente, ne aveva uno leggermente più grande: i colori erano molto delicati, come anche il foliage; pareva quasi di sentirne il profumo di eucalipto ad ogni passo… Tutto è andato proprio come i due sposi lo avevano sognato e al momento del ballo è stato fantastico danzare al ritmo dei due piccioncini.

Finalmente il mio percorso ha avuto il suo meritato lieto fine, in fondo io sono nato per questo, per rendere felice una giovane sposa e come me tanti altri compagni di viaggio firmati Maison Signore. Sembra incredibile, è vero: ma è stato meraviglioso attraversare oceani e continenti per realizzare un sogno d’amore, un amore cucito addosso!

My bride chose the brown to dress her bridesmaids, very simple long dresses with a draped sweetheart neckline: a very natural and gentle setting.

All of them had a bouquet that was the same as that of the bride who, of course, had a slightly larger one: the colours were very delicate, as well as the foliage; it felt like you could almost smell the scent of eucalyptus at every step … Everything went just as the couple had dreamed about and at the time of the dance it was great dancing to the rhythm of the two lovebirds.

Finally my path got its deserved happy ending, after all I was born for this, to make a young bride happy and like me many other travel companions designed by Maison Signore. It seems incredible, it is true: but it was wonderful to cross oceans and continents to realise a dream of love, a tailor-made love!

Elegant Summer Wedding Wadsworth Mansion Middletown CT by Brigham & Co. Photography Jessica Brigham – Maison Signore – Dana Bartone Co – Jubilee Events – David Alan Catering – Just for You Floral Design – Kleinfelds – Roseville Designs – Jimmy Choo wedding shoes – Wedding Inspiration – CT Wedding Photographer – Top 10 Best Wedding Photographers – Fine Art Weddings

arrow_backward TORNA INDIETRO