MAISON SIGNORE

Blog

giovedì 22 marzo 2018

The young designers bridal awards II edition

 

A poco più di dieci giorni dalla fine, il nostro Ufficio Stile è in fermento per la scelta del vincitore della seconda edizione del contest ” The young designers bridal awards”, che si è tenuto dal 7 al 9 marzo a Caserta, nella sede principale della Maison.

Solo a Milano, in occasione della fiera Sì Sposa Italia, scopriremo però il nome del vincitore tra quelli che si sono comunque dimostrati, messia alla prova, come veri e propri  talenti del wedding world.

Nato dallo spirito della Signore Academy che da sempre punta a valorizzare e promuovere figure  necessarie e poliedriche, affini al mondo della moda, mettendo loro a disposizione sia formazione che vere e proprie esperienze lavorative, quest’anno offrirà ad un giovane designers la possibilità di dimostrare la sua creatività all’interno della Maison stessa, partecipando alla creazione delle future collezioni.

Quindici in tutto i candidati, provenienti da tre tra le più importanti accademie nazionali: Accademia della Moda di Napoli, Accademia delle Belle Arti di Napoli e lo IED di Roma, selezionati tra i migliori studenti dei loro corsi specialistici, che si sono misurati sulle sfide offerte in itinere dalla direttrice del nostro Ufficio Stile, Vittoria Foraboschi: rappresentare la sposa del futuro declinata secondo tre tematiche – un personaggio, l’iconica Brigitte Bardot, Ex modella, attrice, cantante, ballerina e attivista per i diritti degli animali, ribelle e anticonformista; un concetto, il Lusso che, per citare la divina Gabrielle “è una necessità che inizia quando la necessità finisce”; un ideale, la Ninfa, fata, sirena, musa, simbolo di bellezza e grazia ma anche e soprattutto seduzione. Tre temi che insieme restituiscono l’immagine di ogni peculiarità femminile: la forza, le debolezze, il suo immenso potere di attrazione e soprattutto, la sua bellezza e la sua grandezza.

Abbastanza curiosi? Dovremo pazientare ancora un po’. nel frattempo però possiamo continuare a sognare con le creazioni delle collezioni 2018 qui.

 

arrow_backward TORNA INDIETRO